Followers

Follow by Email

Translate

My YouTube

Loading...

Labels

Abbondanza AlchimiaNatura Animazione Armani AromaZone Arte Attirance Autoproduzione Aveda Awards Bagno Bagnoschiuma BalsamiCorpo Basics BBCream BemaBio Benefit Benessere BestOf BibliotecaPagana Bioalchemilla Bioearth BiofficinaToscana Biolù Blush Books BottegaVerde Bronzer Buff'd Capelli Casa CCCream Chanel China Glaze Chrimaluxe Cipria Clarins Collezioni Collistar ContornoOcchi Corpo Correttori CosmesiNaturale Creatività CremeColorate CremeCorpo CremeMani CremeViso CuradeiCapelli CuradeiPiedi CuraDelCorpo CuradelleMani CuraDelViso DahliaNoir Deborah Decluttering Deodoranti Detergenti Dior DolceGabbana Dove Downshifting Dramatag E.l.f. EauDeToilette EcoBio Ecologia ElementalBeauty EllisFaas Empties Erborian Esfolianti Essence Eventi Eyeliner Fard FengShui FigheCosì Fissatori Fitocose Fondotinta FOTD Fotografia Fragranza Fragranze Garnier GelDoccia Giveaway Givenchy Gloss Gratitudine HomeDecor Homemade IdeeRegalo IlGiardinodiArianna Ispirazioni IsseyMiyake Kiko L'Erbolario L'Oréal Labbra LaListaNera LaSaponaria Lavera Layering Letteratura Lettura Letture Libri Lifestyle Lilith'sCave LilyLolo Link-o-rama LipGloss LizEarle Look Lush MAC Madina MadMinerals MagicPeeling Make-Up Make-upBasics MakeUpForEver Mani Manicure Mascara MaschereViso MatiteOcchi Mavala Milano Minerale MineralFlowers MUFE Musa'sBox Musica MyBeautyBox Naarei NailArt Natale NeveCosmetics NeveMakeUp NicolaiLilin NOTD O.P.I. Ombretti OmniaBotanica Orly OrrorieMeraviglie Paganesimo Palette Parfum Pavia Pedicure PhotoADayChallenge Photodiary PiccoleCose Piedi Pigmenti Poesia Politica Postilosi Preferiti Premi Profumi Profumo Prosperità Pupa RawGaia Recensioni Regali Remedia Revlon Rituali Rossetti SaloneContempora SalvietteStruccanti Sante Sapò Saponi Scrub Sephora Shampoo Shiseido Shopping SkinCare SmallThings Smalti SmaltimentoProdotti Spiritualità Stile Struccanti Suhada Tag TeaNatura Terre TheAllNaturalFace TheBodyShop TimBurton Tonici Top5 Trucco TruccoMinerale Tutorial Unghie UrbanDecay Vampire Video Viso VitaPersonale VivaLaNails WishList YesToCucumbers Yogi Box YSL Yule YvesSaintLaurent

Le Fedelissime

domenica 13 novembre 2011

Kiko Light Impulse Future Make-Up - Impressioni e Acquisti.

source: Kiko Cosmetics

Qualche giorno fa sono stata da Kiko, dove avevo intenzione di acquistare una seconda palette della collezione Chic Chalet e di dare un'occhiata alla nuova collezione invernale. Non si può certamente dire che sia una brutta collezione ma devo dire che avrei preferito qualcosa di più innovativo; ho apprezzato molto di più la collezione autunnale, di cui ho amato molto le palette, gli eyeliner e i rossetti liquidi matte di cui mi piacerebbe fare scorta coi saldi. Ecco nel dettaglio invece cosa penso dei vari prodotti della collezione Light Impulse.

Double Glam Eyeliner: sono delle matite veramente ottime, copie perfette delle Pearlglide di MAC. La scrivenza è eccellente, i colori intensi e la durata è incredibile. Le consiglio caldamente a tutte, il motivo per cui io non ne sono rimasta entusiasta è che facevano parte già di una limited edition dell'anno passato, ne avevo acquistato parecchie e non sono stati proposti colori nuovi quest'anno.

Gold e Silver Drops: Queste goccine illuminanti erano uno dei prodotti che più mi incuriosivano di questa collezione, ma nel provarle tutto il mio entusiasmo è svanito nel constatare che la resa è pessima per i miei gusti. CI si trova infatti impiastricciate di enormi pezzi di glitter, il che è ben lungi dal naturale effetto illuminante che mi sarei aspettata da questo prodotto.
Hologram Nail Lacquer: lo smalto nella colorazione 354 Constellation Purple è l'unico prodotto che mi ha catturato al punto da farmi tirare fuori il portafogli, e devo dire che sono soddisfattissima del mio acquisto. La consistenza è ottima, la stesura facile, il finish lucidissimo e anche la durata per ora sembra buona, ho messo lo smalto mercoledì ed è ancora perfettamente intatto tranne sulle punte delle unghie dove però non è sbeccato ma solo lievemente sbiadito. La cosa che mi ha conquistato di questo prodotto però è la tonalità particolarissima, un duochrome viola e oro che rende sulle unghie anche meglio che nella boccetta. Capirete che è impossibile catturare tutti i riflessi di questo splendido colore in fotografia, ma ho fatto del mio meglio ed ecco due scatti abbastanza fedeli.



I colori degli altri smalti mi sono sembrati comunque belli ma nessuno a parte questo stupendo duochrome mi è sembrato così originale da spingermi all'acquisto.

Iridescent Lip Gloss:  dal sito questi gloss mi sembravano più accattivanti di quanto non mi siano apparsi dal vivo. Il finish è molto lucido ma avrei apprezzato colori più particolari e un applicatore diverso: il tubetto si ruota alla base e fa fuoriuscire il prodotto da un beccuccio di plastica che non mi sembra permetta un'applicazione abbastanza precisa.

Light Impulse Eyeshadow Palette: si tratta di due palette che contengono sedici piccoli ombretti di tonalità molto accese in una e più soft nell'altra, il packaging è essenziale e robusto, non vengono forniti applicatori ma sul coperchio della palette è presente uno specchietto piuttosto grande. La palette è  avvolta da un astuccino di velluto che trovo possa essere carino se si intende regalarla, ed è contenuta in una scatolina di cartone. L'idea di fornire così tanti colori non è male, inoltre tutte le cialde mi sono sembrate piuttosto scriventi, ma per chi è appassionata di makeup si tratta di nuovo di colori già visti.

Light Impulse Face Palette: si tratta di due palette che contengono una terra, tre blush e un illuminante, il packaging è grosso modo lo stesso delle palette di ombretti e trovo che i colori, privi di glitter, siano discreti ed eleganti oltre ad avere la gusta pigmentazione. Trovo questi kit molto comodi da avere sempre in borsetta per un ritocco durante la giornata, e se ancora facessi un lavoro che mi porta a stare fuori tutto il giorno ne avrei senz'altro acquistato uno.

Pearly Puff: si tratta di una polvere scintillante con morbidissimo piumino annesso. Da quando conosco Kiko ogni collezione natalizia ripropone questo oggetto che personalmente trovo davvero inutile. Il packaging scomodissimo rende impossibile trasportarlo, i glitter della polvere sono enormi e svolazzano ovunque col risultato che se ne posano pochissimi sulla pelle e troppi sugli abiti. Forse può essere un regalo grazioso a vedersi, specialmente per le giovanissime, ma davvero mi sembra poco utile e poco versatile a livello di make-up.
Shimmer Distilled: quoto quanto detto per il Pearly Puff, e aggiungo inoltre che le fragranze non mi sono piaciute e che lo spruzzatore mi pare scomodo e destinato a rovinarsi in poco tempo.
Shimmer Pearls: queste perle in tre versioni, illuminante, blush e bronzer, mi sono piaciute molto. I colori mi sembrano interessanti e della giusta pigmentazione, e mi è piaciuta la proposta di un prodotto ancora mai visto da Kiko anche se avrei preferito un packaging più comodo da portare in giro. Personalmente userei queste perle solo a casa e per i ritocchi mi porterei dietro un cofanetto più piccolo e pratico.

Water Eyeshadow: anche questi ombretti li abbiamo già visti nella collezione Kaleidoscopic, i colori sono vagamente diversi ma, anche se mi sono piaciuti il n°104 e il n°105, nessuno mi ha colpito particolarmente. La scrivenza in generale è buona ma ci sono colori più blandi, come ad esempio il turchese che sembra molto intenso a vedersi ma una volta applicato rimane piuttosto sheer.

In generale trovo che questa collezione per quanto bella sia poco innovativa, non solo dal punto di vista del tipo di prodotti proposti ma anche per quanto riguarda i colori, e soprattutto trovo che i prezzi siano davvero troppo alti. Preferirei che la Kiko risparmiasse sul packaging, evitando ad esempio di foderare ogni palette e ogni ombretto con astucci di velluto del tutto inutili, e continuasse a proporre make-up di qualità a prezzi giusti come faceva una volta. In particolare trovo che il prezzo di 19,90€ per le palette di ombretti sia davvero troppo alto: è vero che ci sono sedici ombretti, ma le cialde sono piccole e parecchi colori sono farinosi anche se scriventi, insomma non parliamo certo di ombretti di qualità eccelsa come possono essere quelli di Urban Decay. Stesso discorso per gli ombretti mono, che costano 8,90€ e che avrei preferito magari più piccoli e senza custodia di velluto ma decisamente più economici.

Voi che ne pensate di questa collezione? C'è qualche prodotto che vi ispira in particolar modo? Vi piace lo smalto che ho scelto? E che ne pensate della deriva nontantolowcost che sta prendendo ultimamente la Kiko?

11 commenti:

Aru ha detto...

lo smalto è identico al numero 60 shine tech di deborah! Infatti non l'ho preso per quello :) sul resto concordo in pieno, le face palette sono molto belle e utili infatti quella che ho preso mi ha piacevolmente colpita!
Di water eyeshadow ho preso solo quello nero antracite che fa un figurone da bagnato! :)
un bacio!

Bubi ha detto...

Questa collezione non mi è piaciuta molto per cui non ho preso niente,da kiko ho preso solo due pigmentini che mi sono piaciuti veramente tantissimo

Hermosa ha detto...

A me questa collezione, almeno dal web, non ha entusiasmato: sará che non amo i toni freddi...
Sulla deriva nontantolowcost della Kiko invece, io la vedo così: i prodotti base restano a prezzi ottimi (i mascara a 4€, per dirne una) mentre per le collezioni limitate, sono d'accordo con te, dell'astuccio di velluto farei volentieri a meno ma, a meno che non si abbia un particolarissimo prodotto puntato, basta aspettare e andranno in saldo:-)

Veronica ha detto...

sono totalmente d'accordo con te, soprattutto sul discorso del packaging inutile e dei prezzi. Onestamente, a riguardo dei prezzi, ti posso dire che per me kiko è sempre meno caro rispetto ai prodotti da high street (ma io sono un caso a parte). Ciò non toglie che venti euro per una palette di mini ombretti sia davvero tanto, soprattutto tenendone in considerazione la qualità.
Un abbraccio,
Veronica xx

Molkinaify ha detto...

Neanche a me a colpito più di tanto, non penso prenderò nulla...

Manuki ha detto...

Infatti io non ho acquistato nulla per me. Ho preso una palette occhi con colori soft come regalo per il compleanno di un'amica che non si trucca molto... come si dice ho fatto bella figura con poca spesa! =)
E poi mi sono accaparrata finalmente la double glam verde/viola, ma poer il resto ho risparmiato!

Marguerite N. ha detto...

A una prima occhiata ho pensato che avrei preso parecchie cose, e invece poi guardando bene mi sono resa conto che non avrei preso proprio un bel nulla.
Credo che riprenderò alcune double glam e forse le simil meteorites di guerlain, giusto per provare.

LaDamaBianca ha detto...

Mi piace molto lo smalto che hai preso, un bel colore e anche una buona resa mi pare.
Concordo con te sulle goccine...fossero state diverse le avrei prese volentieri.

La Bisbetica ha detto...

Io prenderò sicuramente le matite, che non ho acquistato durante la loro prima apparizione. In forse qualche smalto e il blush in perle, per il resto aspetterò i saldi.
Sui prodotti brillantinati sono d'accordo con te, acquistai un Pearly Puff millenni fa e non l'ho mai utilizzato, è carino a vedersi ma l'effetto è roba da cubista o Carnevale! :)

Patri - LAismydream ha detto...

Mi piacerebbe acquistare una delle palette di ombretti ma effettivamente sono colori che già e quindi penso che opterò (quando ci saranno i saldi) per una della palette viso che mi sono sicuramente più utili visto che non ho un granché per quanto riguarda il contouring; inoltre trovo belle le matite e potrei farci un pensierino visto che le precedenti non le ho comprate e mi piace un solo ombretto singolo quello borgogna.

...Cinderell@... ha detto...

molto particolare quello smalto, a me questa collezione piace molto, l'effetto perlescente su una pelle di porcellana sarebbe stupendo
ma ho due problemi:
1) sono olivastra
2) sono a risparmio XD
quindi questa collezione rimarrà dov'è... cmnq bello bello lo smalto che hai preso.

Posta un commento

Thank you, I love your comments! :)