Followers

Follow by Email

Translate

My YouTube

Loading...

Labels

Abbondanza AlchimiaNatura Animazione Armani AromaZone Arte Attirance Autoproduzione Aveda Awards Bagno Bagnoschiuma BalsamiCorpo Basics BBCream BemaBio Benefit Benessere BestOf BibliotecaPagana Bioalchemilla Bioearth BiofficinaToscana Biolù Blush Books BottegaVerde Bronzer Buff'd Capelli Casa CCCream Chanel China Glaze Chrimaluxe Cipria Clarins Collezioni Collistar ContornoOcchi Corpo Correttori CosmesiNaturale Creatività CremeColorate CremeCorpo CremeMani CremeViso CuradeiCapelli CuradeiPiedi CuraDelCorpo CuradelleMani CuraDelViso DahliaNoir Deborah Decluttering Deodoranti Detergenti Dior DolceGabbana Dove Downshifting Dramatag E.l.f. EauDeToilette EcoBio Ecologia ElementalBeauty EllisFaas Empties Erborian Esfolianti Essence Eventi Eyeliner Fard FengShui FigheCosì Fissatori Fitocose Fondotinta FOTD Fotografia Fragranza Fragranze Garnier GelDoccia Giveaway Givenchy Gloss Gratitudine HomeDecor Homemade IdeeRegalo IlGiardinodiArianna Ispirazioni IsseyMiyake Kiko L'Erbolario L'Oréal Labbra LaListaNera LaSaponaria Lavera Layering Letteratura Lettura Letture Libri Lifestyle Lilith'sCave LilyLolo Link-o-rama LipGloss LizEarle Look Lush MAC Madina MadMinerals MagicPeeling Make-Up Make-upBasics MakeUpForEver Mani Manicure Mascara MaschereViso MatiteOcchi Mavala Milano Minerale MineralFlowers MUFE Musa'sBox Musica MyBeautyBox Naarei NailArt Natale NeveCosmetics NeveMakeUp NicolaiLilin NOTD O.P.I. Ombretti OmniaBotanica Orly OrrorieMeraviglie Paganesimo Palette Parfum Pavia Pedicure PhotoADayChallenge Photodiary PiccoleCose Piedi Pigmenti Poesia Politica Postilosi Preferiti Premi Profumi Profumo Prosperità Pupa RawGaia Recensioni Regali Remedia Revlon Rituali Rossetti SaloneContempora SalvietteStruccanti Sante Sapò Saponi Scrub Sephora Shampoo Shiseido Shopping SkinCare SmallThings Smalti SmaltimentoProdotti Spiritualità Stile Struccanti Suhada Tag TeaNatura Terre TheAllNaturalFace TheBodyShop TimBurton Tonici Top5 Trucco TruccoMinerale Tutorial Unghie UrbanDecay Vampire Video Viso VitaPersonale VivaLaNails WishList YesToCucumbers Yogi Box YSL Yule YvesSaintLaurent

Le Fedelissime

giovedì 21 novembre 2013

#Dramatag: My Top 5 Sunny Cheeks Products!


Siccome ci ho preso gusto con la serie meglio tardi che mai eccomi a postare la mia versione di un Dramatag di ormai cinquemila anni fa. Non sapete cos'è un Dramatag? Andate a scoprirlo all' istante su DramanMakeup, meglio tardi che mai anche per voi! In questa edizione S. chiedeva di parlare dei nostri cinque prodotti per le guance che ci fanno immediatamente pensare all' estate, so che ormai sono fuori stagione ma è anche vero che fa un certo piacere pensare all' estate e al caldo in queste giornate uggiose, quindi eccovi la mia selezione.

Urban Decay Baked Bronzer in Gilded
 

 Un bellissimo marrone caldo non troppo scuro e con mille pagliuzze dorate che non c' entra assolutamente niente con quello che vedete in foto, perdonatemi e soprattutto perdonate il mio telefono che fa delle foto agghiaccianti. Perdonatelo almeno voi, visto che io non ci riesco. E' una terra cotta dalla consistenza setosa e dalla scrivenza estremamente modulabile che vi consente di passare da un effetto bonne mine a un effetto "ho fatto troppe lampade e si vede". La amo.

 
Benefit 10
 
 
Un duo meraviglioso che per la legge di Murphy è andato fuori produzione, terra chiara e iridescente da un lato e illuminante discreto e fantastico dall' altro. Caso vuole che me ne sia appena stato regalato un doppione, sono indecisa se custodirlo gelosamente per quando avrò finito l' esemplare in foto o conservarlo per anni per poi venderlo all' asta a peso d' oro, voi che dite?
 
MUFE Sculpting Blush n° 36
 
 
Anche questo è andato fuori produzione ma me ne stupisco meno dal momento che si tratta di un color corallo ben più acceso e improbabile di quanto non appaia in foto. Probabilmente solo io lo uso con tanta soddisfazione, quando lo metto mi piaccio un sacco e mi sembra di essere appena rientrata da una corsa sulla spiaggia e di avere le guance naturalmente arrossate per il piacevole sforzo. No, non so se nell' INCI c'è anche polvere di funghi allucinogeni ma è senz' altro più probabile di quanto non sia per me fare effettivamente una corsa.
 
Chanel Joues Contraste in Fandango 
 
 
Non so quante volte vi abbia già ammorbato dicendovi che amo alla follia i blush di Chanel. Questo bellissimo color biscotto rispetta tutti gli standard della marca: ha un' iridescenza discreta e bellissima, una coprenza modulabile e una tenuta eccellente, il suo unico difetto è che al solito faceva parte di una limited edition.
 
Collistar Terra Abbronzante n° 1 Mandorla
 
 
Di questa vi ho già parlato qui, e non ho altro da aggiungere.
 
Avete fatto anche voi questo Dramatag al tempo in cui S. lo ha proposto nell' era paleolitica? Nel caso linkatemelo con un commento qui sotto così vado a curiosare... Vi piacciono i miei Sunny Cheeks Products?

mercoledì 20 novembre 2013

Empties - October 2013.



Ancora per la serie meglio tardi che mai, ecco il post sui prodotti che ho terminato ad ottobre. Non sono tantissimi ma nemmeno troppo pochi, direi che posso ritenermi soddisfatta via!

  • Sephora Crème de Douche Fleur d'Oranger. Vi ho già parlato qui della sorellina ai fiori di cotone, cambia solo la profumazione: questa ai fiori d' arancio è deliziosa se ne amate la fragranza, tendo ad alternarla a fiori di cotone perché non so scegliere quale preferisco tra le due.
  • Sephora Super Démaquillant Yeux Waterproof. Anche di questo vi ho già parlato qui, è il mio struccante occhi del cuore, giammai lo sostituirò.
  • Estée Lauder Idealist. Si tratta della versione che lavora sulla grana della pelle e sui pori dilatati, è un omaggio che ho avuto al lavoro altrimenti credo non l' avrei mai provato visto il mio immane scetticismo sui prodotti di questo genere... E invece non solo davvero ha migliorato la situazione dei miei pori (che però, diciamolo, non ne avevano un particolare bisogno) ma... E' il primo prodotto che mi ha aiutato almeno in parte a liberarmi dei grani di miglio, durante il suo utilizzo moltissimi sono spariti. Tuttavia visto il costo del prodotto non lo ricomprerò, per quella cifra posso andare dall' estetista e farmi togliere tutti i grani di miglio nel giro di poche ore!
  • Neve Cosmetics Passion Fruit. L' avete visto in azione qui e qui e ve l' avevo già descritto qui, mi è dispiaciuto assai finirlo, non lo ricomprerò solo perché ho una quantità di blush pressoché infinita a cui dare fondo.
  • Biotherm Aquasource Gel Nettoyant. Questo gel non è male ma non mi ha conquistato come gli idratanti di cui vi ho parlato qui e qui. Senza infamia e senza lode, c'è di molto meglio e non lo ricomprerò senz' altro.
  • Dentifricio Emoform Actisens. Anche di questo vi ho già parlato qui, visto che la sensibilità ai denti che mi derivava da alcune cure dentistiche mi è passata l' ho prontamente sostituito con una versione in gel più scrausa ed economica firmata Esselunga.
  • Smalto Pupa. Faceva parte della limited edition dello scorso Natale, un bellissimo glitter coprente grigio scuro con riflessi viola, una piaga da eliminare purtroppo. Il Bain Dissolvant di Sephora lo toglie rapidamente ma questo infido glitter ve ne grattugierà la spugna senza pietà, costringendovi a cambiare il solvente un po' prima del previsto.
  • Garnier Ultra Dolce Maschera al Mango e Fiori di Tiarè. Idrata e non appesantisce eccessivamente nemmeno i miei capelli sottilissimi, e lascia un profumo paradisiaco. Insomma, è una buona maschera. Io però nel frattempo ho conosciuto e sperimentato i prodotti Bumble&Bumble, e da allora tutto il resto è noia. Addio, Garnier, addio, qualunquealtramarcadicapillari!
  • Pupa Easy Liner. Nel periodo in cui il mio eyeliner del cuore è stato fuori produzione (si, vi do una lietissima notizia, Sephora ha ripreso a produrlo!) ho tentato di sostituirlo con questo. Fail. E' abbastanza lucido e la durata non è male ma non è eccelsa come quella del Doe Eyed, il nero è meno intenso, la punta è più grossa e meno precisa, spesso capita che faccia le righe se applicato su certi ombretti e dopo poco tempo dall' apertura inizia a stendersi con più difficoltà e ad asciugarsi col simpatico effetto ruga (ce l' avete presente...? Se no ve lo descrivo!). Ribadisco... Fail.
  • Givenchy Dahlia Noir Eau de Toilette. Come non amare questo profumo favoloso? Gli ho dedicato questo post.
Questo era quello che è uscito dal mio beauty case il mese scorso... E a voi come è andata? Avete smaltito o accumulato?

martedì 19 novembre 2013

Parfum vol. 3 - Givenchy Dahlia Noir Eau de Toilette.



Ho finito a malincuore quello che è stato il profumo cipriato e discreto del mio autunno. Mi colpisce come François Démachy abbia saputo fondere in questa eau de toilette tante note diverse ottenendo una fragranza unica e inscindibile: è impossibile infatti distinguere le note di testa di pesca, mandarino e limone dal cuore di rosa e pepe rosa, il fondo di vaniglia e muschio si percepisce appena ma in un' armonia perfetta in cui entrano anche ambra, sandalo e cedro. Il risultato è un mix avvolgente e chic, che sa di Francia e divani morbidi, di cappotti leggeri e cipria finissima, di femminilità rétro e talco vaporoso e profumato.

Se Dahlia Noir si trasformasse in musica, sarebbe questa canzone.


Se fosse una bevanda, sarebbe questa.


Se fosse una donna, sarebbe lei.



Questo sarebbe il suo fiore.



Se fosse un abito, sarebbe così.

 
La sua stanza sarebbe questa...


E questa è la sua atmosfera.


L' Eau de Toilette di Dahlia Noir è disponibile nel formato da 50ml a 62,50€ o in quello da 75ml a 77,50€ (prezzi presso Sephora).
E' una fragranza persistente, intima e di classe che consiglio a chi vuole sentirsi femminile ed elegante e a chi ama Parigi, a me questo profumo la evoca moltissimo ogni volta che ne sento la scia sui miei abiti.

Trovate come sempre tutte le immagini d' ispirazione che ho raccolto in questo post nella board dedicata al profumo sul mio profilo Pinterest.

Conoscete questo capolavoro di Démachy? Anche per voi è sinonimo di questa femminile eleganza un po' rétro, oppure vi suscita emozioni diverse?

lunedì 18 novembre 2013

Musa's Box.

source

Nuova settimana, nuova lista di cose belle per cui ringraziare. Iniziare la settimana con gratitudine fa davvero bene al cuore!
  • The Big Bang Theory.
  • Il torrone sardo alle noci.
  • Le melagrane dell' albero di mio nonno.
  • Le chiacchiere fino a tardi su Skype con Alessandro.
  • Iniziare un bellissimo corso online.
  • Avere illuminazioni su me stessa grazie a un semplice esercizio di scrittura.
  • Lo smalto bordeaux.
  • American Horror Story - Coven.
  • Instagram.
  • Il cielo azzurrissimo.
  • Fare colazione e mille chiacchiere con Anna.
  • Uno shooting divertentissimo.
  • Rigenerarmi a contatto con la natura.
  • Chiacchierare con Sunita.
  • I tarocchi Motherpeace.
  • Pensare positivo.
  • Il pranzo rapido ma soddisfacente al Peach Pit.
  • Vestirmi con cura, sentirmi bene nei miei abiti e ricevere mille complimenti.
  • La chiamata inaspettata di Giulia.
  • Rivedere Stella e Fede.
  • Un po' di compere a pochissimi soldi da Mercatopoli.
  • Una bellissima tazza nuova in regalo da Stella.
  • La riunione al lavoro e ridere a crepapelle con le colleghe.
  • Andare a dormire serena e piena di stimoli e buoni propositi.
  • La pioggia sui vetri.
  • Le e-mail con Gioia.
  • Lavorare più che bene.
  • Sentirmi bene, piena di fiducia e sicurezza.
  • La crema mani rosa e vaniglia.
  • L' aperitivo con Sylvie e Tiziana e le mille chiacchiere.
  • Una deliziosa cena giapponese con Anna.
  • Mostrare finalmente ad Anna la mia amatissima casa.
  • Un pomeriggio stupendo al lavoro, conoscere dal vivo alcune stimatissime amiche blogger e vederle andare via contente.
  • La cena e le mille chiacchiere con Mari.
  • Mille trucchi nuovi di Benefit tutti da provare.
  • Il thè bollente, ogni giorno a un gusto diverso.
  • La pizza buonissima.
  • La IPA amarissima, come piace a me, 9,2% vol.
E la vostra settimana come è andata? Quali sono le piccole cose che vi hanno reso felici nei giorni passati?

venerdì 1 novembre 2013

October Photo A Day Challenge.

Un altro mese è volato via e questo significa un altro mese di Photo a Day Challenge completata! Ecco le foto di questo mese, per chi ancora non sapesse di che si tratta si trovano spiegazioni a riguardo qui e qui.

Day 1 - Colorful. Una delle mie palette Zoeva.

Day 2 - Light. La mia profumatissima candela al tiglio.

Day 3 - You Today. Un bello smokey eye blu notte.

Day 4 - In Motion. M. che prende la rincorsa per arrampicarsi su un albero.

Day 5 - Afternoon. Crochi in collina.

Day 6 - 8 O'Clock. Colazione.

Day 7 - What You Saw Today. Colori autunnali.

Day 8 - Corner. Ancora autunno.

Day 9 - Pink. Le ultime rose.

Day 10 - Hands. Le sue mani...

Day 11 - M is for... M.!

Day 12 - Below. La metropolitana di Milano, sotto la città.

Day 13 - Watching. Contadini sardi che a loro volta guardano me.

Day 14 - Favourite Place. La spiaggia in cui sono cresciuta.

Day 15 - Secret. Ciò che c' è scritto nei miei diari.

Day 16 - Leafy. Foglie all' Isola Carolina.

Day 17 - First World Problem. La Jacuzzi ci mette troppo a riempirsi.

Day 18 - Still. Magia autunnale.

Day 19 - A Good Day... Starts with a Good Breakfast.

Day 20 - Open. Nuovi libri.

Day 21 - Then and Now. Una mia foto di dieci anni fa.

Day 22 - Change.

Day 23 - Your Mood Today. Malinconia.

Day  24 - Dark... Skies are Over.

Day 25 - Welcome... to Torino.

Day 26 - Depth of Field.

Day 27 - Peaceful... as I Want to Become.

Day 28 - Just for You. Programmi per una bella serata.

Day 29 - Hair. Quando i miei capelli erano lunghissimi.

Day 30 - Wet.

Day 31 - Treat. Coccole solo per me.

Anche se non ho una macchina fotografica e il mio telefono fa delle foto veramente pessime ci sto prendendo gusto perciò parteciperò, sempre su Instagram, anche all' edizione di novembre, mi piace avere questa piccola dose di ispirazione quotidiana. Se partecipate anche voi questo mese fatemi sapere in un commento a questo post dove posso seguirvi. Vi saluto con la lista di novembre!